Vigneto

Abbiamo scelto di impiantare solo cultivar autoctone, Moscato bianco, Grillo e Nero d’Avola e di coltivarle ad alberello, come tradizione vuole, perché protegge la pianta dai forti venti e riduce il fabbisogno di acqua.

Uliveto

Raccogliamo ancora verde, la Nocellara etnea, per garantire le caratteristiche sensoriali e nutrizionali del nostro olio extra vergine di oliva Cafiso.

Mandorleto

Pizzuta, Romana e Fascionello, espressione della tradizione del territorio, fanno della mandorla di Avola, un’eccellenza nella confetteria e nell’alta pasticceria.